Traduzioni italiane di scritti di Virginia Woolf

a cura di Cristina Carluccio (Università del Salento) 

Si segnalano le seguenti pubblicazioni, in ordine cronologico. Invitiamo tutte le socie e i soci a segnalarci volumi, propri o altrui, al fine di rendere più completa possibile la nostra bibliografica critica. Potete scriverci a [email protected]

2017

La camera di Jacob, traduzione di Anna Banti, SE, Milano, 2017.

Flush: una biografia, traduzione di Cristina Verrienti, Elliot, Roma, 2017.

Gita al faro, traduzione di Piero Artioli, Foschi, Santarcangelo, 2017.

Gita al faro, traduzione di Giulia Celenza, con un’introduzione di Attilio Bertolucci, Centauria, Milano, 2017.

Gita al faro. Ediz. Integrale, Rusconi Libri, 2017.

Jane Austen, traduzione di Cristina Verrienti, Elliot, Roma, 2017.

Lettera a un giovane poeta, traduzione di Camilla Salvago Raggi, Lindau, Torino, 2017.

Libri e ritratti. Una selezione di scritti letterari e biografici, traduzione di M. Lyon, C. Ceccarelli, V. De Carolis, Elliot, Roma, 2017.

Londra in scena, traduzione e cura di Mario Fortunato, Bompiani, Milano, 2017.

Lunedì o martedì: tutti i racconti, traduzione e cura di Mario Fortunato, Bompiani, Milano, 2017.

Non sapere il greco, traduzione di Giuseppe Maugeri, Garzanti Libri, Milano, 2017.

Orlando, traduzione di Alessandro Scalero, Mondadori, 2017.

Orlando, (ill. a cura di Leonard Woolf), traduzione di Silvia Roti Sperti, postfazione di Tilda Swinton, Feltrinelli, Milano, 2017.

Ritratto della scrittrice da giovane, (con ebook). Traduzione di Andrea Cane, con un saggio di Nadia Fusini, UTET, Milano, 2017.

Il segno sul muro- Una casa stregata- Oggetti solidi- Il vestito nuovo- L'uomo che amava il suo prossimo, Ediz. italiana e inglese, Traduzione di E. Colombo, E. Querci, M. Maffi, L’Espresso, Roma, 2017.

La signora Dalloway, traduzione di Magda Indiveri, Foschi, Santarcangelo, 2017.

La signora Dalloway. Ediz. Integrale, Rusconi Libri, 2017.

Spegnere le luci e guardare il mondo di tanto in tanto. Riflessioni sulla scrittura, traduzione di Federico Sabatini, Minimum Fax, Roma, (2014) 2017.

Una stanza tutta per sé, traduzione di Livio Bacchi Wilcock e J. Rodolfo Wilcock, SE, Milano, 2017.

2016

Diari di viaggio in Italia e in Europa, traduzione di Francesca Cosi e Alessandra Repossi, Mattioli 1885, Fidenza, 2016.

Freshwater, traduzione e cura di Fernando Di Mieri, Ripostes, Salerno, 2016.

Mio carissimo rospo. Lettere dal 1888 al 1900, traduzione e cura di Veronica La Peccerella, Elliot, Roma, 2016.

Oggetti solidi. Tutti i racconti e altre prose, (a cura di Liliana Rampello), traduzione di Adriana Bottini e Francesca Duranti, Racconti edizioni, Roma, 2016.

Orlando, traduzione di Alberto Rossatti, con una introduzione di Viola Papetti, BUR, Milano, 2016.

Orlando, Ediz. integrale, prefazione e traduzione di Maura Del Serra, con una introduzione di Armanda Guiducci, Newton Compton, Roma, 2016.

Una stanza tutta per sé, traduzione e cura di Maria Antonietta Saracino, Einaudi, Torino, 2016.

Una stanza tutta per sé, Ediz. integrale, prefazione e traduzione di Maura Del Serra, con una introduzione di Armanda Guiducci, Newton Compton, Roma, 2016. 

Leggere a caso, traduzione e cura di Massimo Scotti, Nuova Editrice Berti, Piacenza, 2016.

Tra un atto e l'altro, traduzione e cura di Chiara Valerio, nottetempo, Roma, 2016.

2015

Anon, traduzione e cura di Massimo Scotti, Nuova Editrice Berti, Piacenza, 2015.

Mr. Bennett & Mrs. Brown, traduzione di Adalgisa Marrocco, con una introduzione di G.P. Leonardi, Rogas Edizioni, Roma, 2015.

Holtby W., Virginia Woolf, traduzione di G. Testani, Castelvecchi, Roma, 2015.

Zoob C., Il giardino di Virginia Woolf. La storia del giardino di Monk’s House, L’Ippocampo, Bergamo, 2015.

2014

Gita al faro, traduzione di Anna Nadotti, con una introduzione di Hisham Matar, Einaudi, Torino, 2014.

2013

Freshwater, traduzione e cura di Chiara Valerio, Nottetempo, Roma, 2013.

2012

La Signora Dalloway, traduzione di Anna Nadotti, con una introduzione di Antonella Anedda, Einaudi, Torino, 2012.

Diari. 1925-1930, traduzione e cura di Bianca Tarozzi, BUR, Milano, 2012.

Flush, traduzione e cura di Chiara Valerio, Nottetempo, Roma, 2012.

Sul Cinema, traduzione di S. Matetich, Mimesis, Milano, 2012.

2011 e precedenti

Bell Q., Virginia Woolf, mia zia, traduzione di M. Papi, La Tartaruga, Milano, 2011.