La 'Italian Virginia Woolf Society'

L'Associazione culturale 'Italian Virginia Woolf Society' nasce con l’intento di promuovere e incoraggiare la conoscenza e lo studio, in Italia, della scrittrice Virginia Woolf. Vogliamo condividere con il maggior numero possibile di donne e di uomini, giovani ragazze e giovani ragazzi, gli ideali estetici e di vita che hanno caratterizzato la sua opera e il suo pensiero, con una particolare attenzione all’impatto che la sua figura di donna artista, scrittrice e intellettuale ha avuto, e ancora ha, nel pensiero. Vogliamo anche diventare un punto di riferimento, fisico e virtuale, per tutti coloro i quali vogliano avvicinarsi a Virginia Woolf o a membri del Bloomsbury group, per motivi di studio, di lavoro, o per puro interesse personale.

Scarica il nostro Statuto.

Ultime news

DallowDay 2020

Non può essere la metà di giugno senza una giornata per Virginia, anche a 'distanza'. E così come Clarissa spalanca la porta su una frizzante giornata londinese ricordando le finestre spalancate sul mare a Burton, da ragazza, la Italian Virginia Woolf Society spalanca le finestre - di casa - sull’opera di Virginia Woolf per celebrare il secondo #DallowDay italiano.

Mercoledì 10 giugno, dalle 17 alle 20, la nostra festa sarà una conversazione tra amiche e amici woolfiani, che potrete seguire in diretta comodamente dal salotto di casa vostra.

leggi tutto

Il Faro in una stanza - IV edizione

Da venerdì 29 novembre a domenica 1 dicembre torna a Monza la quarta edizione del 'Faro in una stanza', il festival letterario interamente dedicato a Virginia Woolf e al Gruppo di Bloomsbury organizzato dalla Libreria Virginia e Co. in collaborazione con la nostra Associazione. Il festival è a cura di Elisa Bolchi, Raffaella Musicò, Liliana Rampello e Sara Sullam.

leggi tutto